The Best Web Site, about London,
for Italian people

Hotel, Appartamenti, Ristoranti, Concerti,
Festival, Teatri, Cinema, Scuole d' Inglese,
Mercati, Negozi, Vintage, Pub, Disco,
Musica Live, Musei e Gallerie.

       

TRASPORTI A LONDRA

METROPOLITANA

La metropolitana di Londra, piú comunemente chiamata Underground o Tube Station, esiste dal 1863 e possiede 270 stazioni. É costituta da 12 linee e 6 zone concentriche. Il servizio comincia alle 5 del mattino e termina tra le 11 e l`1 di notte, tutti i giorni della settimana. É preferibile informarsi poiché alcune stazioni chiudono durante il week-end. É utile conservare il biglietto perché questo viene inserito nell`apposita macchina sia all`entrata che all`uscita della metropolitana. Il biglietto puó essere acquistato per una singola giornata (One-Day Travelcard) o per una settimana (One-week travelcard). Il prezzo della travelcard cambia in base alle zone che si desiderano attraversare ma é valida per gli autobus di ogni zona di Londra e per alcuni treni.

Se prevedete di usare la metropolitana frequentemente conviene acquistare una Oyster card, ovvero una carta elettronica ricaricabile negli sportelli automatici delle stazioni, negli uffici addetti delle stazioni della metropolitana e nelle Newsagents. La ricarica (top up) della Oyster card puó essere una travelcard settimanale, mensile o annuale oppure una ricarica di poche sterline se prevedete di spenderli per un`unica corsa di bus o di tube. Al vostro arrivo procuratevi la pianta della metropolitana e quella delle linee degli autobus, rintracciabili gratuitamente in ogni stazione di Londra.

Per ulteriori informazioni sulla metropolitana di Londra vedi il sito web:

www.tfl.gov.uk/tube

 

AUTOBUS

I caratteristici autobus rossi a due piani sono in genere meno rapidi della metropolitana, ma piú economici. Le corse cominciano alle cinque del mattino e proseguono fino a mezzanotte. Gli autobus notturni sono contraddistinti dalla scritta "N" davanti al numero e partono quasi tutti nei pressi di Trafalgar Square. Una singola corsa costa 90p con la Oyster card; 2£ acquistando il biglietto sull`autobus. Il biglietto giornaliero per gli autobus costa 4£: é valido in ogni zona e si puó acquistare sia negli uffici addetti di ogni stazione della metropolitana sia nelle Newsagents (negozietti simili alle nostre tabaccherie) presenti in cittá.

L`abbonamento settimanale degli autobus, chiamato a Londra Bus Pass, costa 14£ ed é valido in ogni zona di Londra.

Per ulteriori informazioni sugli autobus di Londra vedi il sito web:

www.tfl.gov.uk/bus

 

AUTOMOBILE E MOTO

Al contrario di quanto avviene nel resto d`Europa in Gran Bretagna si guida sul lato sinistro della carreggiata e si sorpassa soltanto sulla destra. Parcheggiare a Londra é impossibile; molti parcheggi sono destinati ai residenti oppure costano 4£ all`ora. E` consigliabile non parcheggiare sulla doppia linea gialla e rossa ed evitare di circolare nelle zone centrali di Londra per le quali é richiesto un biglietto da pagare (Congestion Charge). I motorini non sono soggetti alla Congestion Charge e possono facilmente trovare un parcheggio gratuito anche nelle ore di traffico. A Londra ci sono tutte le maggiori compagnie di moto e autonoleggio: i prezzi variano a seconda dell`auto o della moto e del periodo.
Per noleggiare un auto a Londra consulta i seguenti siti:

www.hertz.co.uk

www.nationalcar.co.uk

www.alamo.co.uk

 

BATTELLO

I veloci Riverbus hanno registrato un notevole incremento di traffico da quando la metropolitana di Londra ha subito l`attacco terroristico nel Luglio del 2005. Diversi sono gli itinerari turistici sul Tamigi, con sosta nei principali punti di Londra, a cui si puó prender parte. I battelli fanno servizio durante il giorno ogni quindici minuti da Chelsea Harbour Pier, nella zona est di Londra, alla Isle of Dogs nei Docklands, nella zona ovest. Ci sono partenze da Greenwich, Tower Bridge, London Bridge, Black Friars, Embankment, Waterloo e Westminster. Il servizio é offerto da diverse compagnie.

Per ulteriori informazioni vedi il sito:

www.tfl.gov.uk/river

 

TAXI

A Londra gli eleganti taxi neri (black cabs), che ora possono essere visti in una varietá di colori, sono famosi quanto gli autobus a due piani (double-decher). Per chiamarli é sufficiente fare un cenno con la mano. Il taxi é libero quando sul tetto dell`autovettura si nota la scritta gialla for hire. Generalmente si lascia il 10% di mancia. Si possono anche utilizzare i minicabs, taxi piuttosto rudimentali che lavorano per agenzie private, generalmente in sosta vicino alla metropolitana. Essendo, quasi sempre, sprovvisti di tassametro é meglio contrattare in anticipo il prezzo della corsa. Attenzione peró! La truffa é sempre in agguato e i taxi semiclandestini tendono a portare a spasso il turista che non conosce bene la cittá. Per i minicabs una delle compagnie piú serie é Addison Lee.

Addison Lee: 73878888

Lady Cabs: 0207 272 33 00

Blueback: 0870 7711711

Handicars: 88522211

 

TRENO

A Londra il servizio di treni sopraelevati chiamato Overland trains o Overground é utile quando bisogna raggiungere zone di Londra sprovviste di Tube stations. Il servizio rispetto alla metropolitana é meno regolare e non sempre coperto dall` Oyster card system.
Per ulteriori informazioni riguardo orari e itinerari consulta il sito web:

www.tfl.gov.uk/rail

Le principali stazioni della National Rail che offrono un servizio di collegamento con le principali cittá della Gran Bretagna sono Waterloo, London Bridge, Victoria, Paddington, King`s Cross St Pancras, Euston e Liverpool Street.

Vedi il sito:

 

www.thetrainline.com

PULLMAN

Il National Express é la rete nazionale di Pullman che collega le principali cittá della Gran Bretagna.

        
NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi di più. Ok